romapescara


Vai ai contenuti



GRAZIE !
Ai circa 260 equipaggi e ben oltre 500 persone !

Abbiamo attraversato l'Appennino Centrale, percorrendo il Parco Nazionale d'Abruzzo, riserve naturali controllate, la faggeta più grande d'Europa, sentieri che Vi hanno condotto in posti splendidi con paesaggi mozzafiato, luoghi che, in alcuni casi, sono normalmente interdetti al transito e quindi fruibili solo in questa occasione.
Stiamo ricevendo decine di commenti entusiasti sulla pagina facebook dove state postando le Vostre foto-ricordo di questa avventura… grazie!!!

Ed ancora grazie ! Per il fine umanitario che
grazie alla vostra partecipazione ci permette di donare ogni edizione migliaia di euro in favore dell' AIL (Associazione Italiana contro le Leucemie)

Ogni anno cerchiamo di migliorare la riuscita dell'evento: quest'anno abbiamo dato il VIA agli equipaggi in 58', inoltre la costante pianificazione con i gestori dei campi base ci ha permesso di eliminare qualche pecca accusata negli anni passati, che cercheremo comunque e sempre di migliorare nel tempo.

Sono intervenuti equipaggi da tutta Italia, inclusa Sicilia e Sardegna, inoltre un equipaggio dalla Svizzera, uno dalla Francia e un italiano residente in America che per il secondo anno ci omaggia della sua presenza unendo il ritorno nel nostro paese per le sue visite familiari, al nostro raduno.

Cogliamo l'occasione per ringraziare:
Le Prefetture e le Autorità Comunali interessate dall'evento:
-Pescara: Pescara, Spoltore, Cepagatti, Rosciano, Alanno, Scafa, Pietranico, Torre De' Passeri, Castiglione a Casuria, Pescosansonesco, Bussi sul Tirino,Popoli.Chieti: Chieti, S.Giovanni Teatino.
-L'Aquila: Pratola Peligna, Prezza, Anversa, Sulmona, Pettorano sul Gizio, Rocca Pia, Scanno, Villalago, Goriano Sicoli, Ortona dei Marsi, Pescina,Gioia dei Marsi, Lecce dei Marsi, Ortucchio, Villavallelonga, Collelongo, Trasacco, Luco dei Marsi, Capistrello, Cappadocia, Rocca di Botte, Pereto, Carsoli, Oricola.
-Roma: Vivaro Romano, Torrita Tiberina, Nazzano, Rignano Flaminio , Santa Marinella, Tolfa , Manziana , Anguillara Sabazia , Cerveteri, Mazzano , Sant'Oreste Ponzano, Campagnano di Roma, Montelibretti.
-Rieti: Turania, Pozzaglia Sabina, Colle di Tora, Poggio Moiano, Scandriglia,Poggio Mirteto, Fara Sabina.
-Viterbo: Calcata, Faleria, Oriolo Romano, Civita Castellana
Le Autorità nelle figure dell'Arma dei Carabinieri, il Corpo Forestale dello Stato, la Polizia Stradale, le comunità montane e gli enti parco per averci permesso il transito; infine la Protezione Civile per l'assistenza e la disponibilità.

Grazie a tutti
lo Staff




Raduno di Fuoristrada 4x4,unico nel suo genere,
che attraversa l’Appennino Centrale da un mare all'altro
per luoghi suggestivi che vi lasceranno ricordi indimenticabili













Home Page | EDIZIONE 2015 | A.I.L. | PRECEDENTI EDIZIONI | CONTATTI | Dicono di noi... | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu